Te la do gratis… ma la pubblicità è ingannevole

Te la do gratis… ma la pubblicità è ingannevole

Un caso tutto italiano di pubblicità di dubbio gusto e di censura.

[ZEUS Newswww.zeusnews.com – 26-03-2009]

009870-teladogratis.jpg

A Firenze nei giorni scorsi ha fatto la sua comparsa un manifesto pubblicitario di un’azienda che produce occhiali. Una bella ragazza annunciava: "Fidati… te la do gratis (la montatura)", dove ovviamente le ultime parole erano scritte in carattere più piccolo.

Dopo le proteste di qualcuno, l’amministrazione comunale ha deciso di oscurare quei manifesti perché avrebbero un contenuto ritenuto offensivo per le donne.

La ditta produttrice, come fa sapere l’Aduc che ha preso le sue difese, "si è molto arrabbiata" perché non sarebbero stati rispettati i loro diritti per consentire ricorsi e opposizioni contro la disposizione comunale.

E voi da che parte state? Siete intransigenti come l’amministrazione fiorentina, o ritenete simpatica l’iniziativa dell’azienda di ottica? Ed è giusto che il Comune si occupi della morale dei cittadini invece che di altri problemi magari più seri? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

 

ed ecco un commento esilarante…

{cristina}
Ospite

MessaggioInviato: 26 Mar 2009 17:33    Oggetto: Si, il Comune ha fatto bene! Rispondi citando

Certo che il Comune ha fatto bene ! Sarebbe bello se tutti i Comuni dappertutto prendesso atto da queste pubblicità, da questi messaggi.
Qui si tratta anche di moralitù, di valori che la Bibbia c’insegna.
Cosa succedesse se si potessero permettere cualunque cosa? Ma dove siamo finiti, gente?
Siamo sempre facendo la volontà del diavolo ???
Ci siamo abbassati così tanto che facciamo questi messaggi perversi???
Perchè, invece non proviamo a fare la volontà di Dio? Perchè non provate anche a eliminare i messaggi dagli autobus ingannevoli, tra l’altro che dicono che Dio forse non esiste o qualcosa del genere????
Adesso più che mai dobbiamo ritornare dai vecchi principi morali, che in passato ci hanno aiutato a vivere una vita degna. Adesso più che mai è il momento di ritornare a Dio.
Altrimenti ci abbasseremo più che mai.

2 Risposte to “Te la do gratis… ma la pubblicità è ingannevole”

  1. utente anonimo Says:

    …ed è moralità allora che il papa faccia morire le persone di aids?
    Riccardo

  2. utente anonimo Says:

    Per Cristina: sembra acidina, mi sa che lei non la dà nemmeno se la pagano.
    E poi ci sono donne a Firenze che si sono arrabbiate per la pubblicità tolta, visto che sono tante che la danno gratis veramente

Nient'altro da aggiungere?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: