T9 contro la parità delle donne

A parte il fatto che c’è purtroppo un gap incolmabile fra le capacità informatico/tecnologiche degli uomini e delle donne che si può motivare in tanti modi, ma nessuno di questi potrà essere considerata la motivazione risolutiva, bisogna ammettere che negli ultimi anni tale gap si è ridotto, forse grazie anche all’esigenza della donna di poter continuare a comunicare come ha sempre fatto anche in un periodo come questo dove le informazioni vengono trasferite con i nuovi mezzi che l’evoluzione tecnologica ci sta fornendo.

Dopo questo pippone lungo e forse ai più incomprensibile, ma che alle più sarà chiaro che debbano sentirsi offese… volevo invece distogliere l’attenzione su di me e far notare che c’è uno dei più recenti strumenti (recente…), il famigerato T9, dizionario in linea per la scrittura di messaggi e testi su cellulari e smartphone, che asseconda questa mia affermazione ed anzi la pone in tutta la sua evidenza. Preparatevi:

il T9 è maschilista: perché c’è “trombarla”, ma non c’è “trombarlo” (c’è trombatore, trombatori, tromabate…)

ecco, l’ho detto, ora rifatevela con lui.

2 Risposte to “T9 contro la parità delle donne”

  1. indiviariccia Says:

    Io, da quanto ho la tastiera qwerty, ho mandato il T9 in culo…

Nient'altro da aggiungere?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: